Chi siamo - ISTITUTO LE GRAZIE

Vai ai contenuti

Chi siamo

Infanzia

L’Istituto Figlie di Gesù, ha iniziato la sua opera a Massa “Alle Grazie” nel 1841. Nel tempo ha assunto forme diverse in rapporto alle richieste esterne e alle possibilità interne. Fin dalle origini fu chiara al Fondatore Don Pietro Leonardi e alle suore l’importanza della formazione alla persona fin dalla più tenera età. Don Pietro scrive: “Da tale vivaio, la scuola, di piante novelle, i bimbi, qualora siano santamente coltivate, trarrà beneficio la società religiosa e civile e la riforma del mondo intero”. (Allocuzione alle Figlie di Gesù) VR 1819.  Ora l’Istituto comprende oltre la Scuola Primaria e il nido Primavera anche la Scuola dell’Infanzia che iniziò ad accogliere i piccoli dal 1928. La Scuola dell’Infanzia si propone, secondo la dicitura delle Indicazioni per il Curricolo, come contesto di relazione, di cura e di apprendimento nel quale possono essere filtrate, analizzate ed elaborate le sollecitazioni che i bambini sperimentano nelle loro esperienze. L’ambiente scolastico si presenta come luogo di incontro, di partecipazione e di cooperazione con/tra le famiglie come spazio di incontro educativo sia per bambini che per adulti.

La scuola accoglie 50 bambini ed è formata da tre sezioni di bambini con età compresa fra i 3 e 5 anni. Ogni sezione ha un’unica titolare. La mensa è esterna e prevede un menù suddiviso in 4 settimane. Le attività didattiche sono generalmente svolte dalla titolare di sezione secondo dei percorsi didattici progettati insieme dal team docenti.




FINALITA'

La scuola dell'Infanzia " San Luigi" le Grazie si pone la finalità di promuovere lo sviluppo dell'identità, dell'autonomia, delle competenze e della cittadinanza. Per attuarle la nostra scuola dell’Infanzia, d’ispirazione Cristiana, definisce qui di seguito alcune scelte educative:

1.    Mettere al centro dell’azione educativa e pedagogica il bambino con le sue esigenze;

2.   Porre al primo posto i valori della vita, dell’accoglienza, della condivisione, della solidarietà, della pace…..;

3.   Offrire una visione Cristiana della vita basata sulla fede in Dio Creatore e in Gesù uomo e Dio vivendo l’appartenenza ecclesiale.



Torna ai contenuti